Idee per “Passeggiando sotto le stelle”, il Natale 2017 a Battipaglia

Idee per "Passeggiando sotto le stelle", il Natale 2017 a BattipagliaIdee per "Passeggiando sotto le stelle", il Natale 2017 a Battipaglia

L’amministrazione comunale è a lavoro per disegnare il cartellone di eventi del prossimo Natale nella nostra città. Diamo il nostro contributo con qualche spunto. E tu? Cosa vorresti?


Fra poco più di due mesi, Battipaglia dovrebbe celebrare le feste natalizie con il cartellone di eventi “Passeggiando sotto le stelle“.

Premesso che:

  • siamo in ritardo con la programmazione
  • non c’è un coordinatore
  • non c’è un gruppo di lavoro
  • non è stato individuato un evento trainante
  • non c’è unità organizzativa e di marketing
  • non c’è pianificazione per reperire fondi con sponsor o attività
  • non é stato individuate il target da soddisfare: bambini, giovani, anziani, turisti…
  • non abbiamo un’identità, un’anima, un riferimento che ci faccia essere unici.

Ecco qualche idea che potrebbe essere discussa nelle prossime riunioni che in cui si sta cercando di organizzare la manifestazione:

  • facendo proprio l’aneddoto di Kennedy “chiediti cosa fai tu per Battipaglia e non cosa Battipaglia fa per te”, occorre coinvolgere anche economicamente i cittadini, il contributo non può essere solo pubblico ma può essere finanziato anche dalla platea che ne trae beneficio (crowdfunding)
  • coinvolgere parrocchie e scuole affinché ogni rione possa avere i suoi eventi, autonomi o coordinati in base alla capacità organizzativa. Avere una navetta che porti in centro è comodo ma sarebbe carino che ognuno respirasse e vivesse il Natale sotto casa sua, nel proprio quartiere
  • fare un mini sondaggio nelle scuole, nelle associazioni e tra gli anziani per conoscere il loro intrattenimento preferito
  • organizzare pranzi, cene e distribuzione alimenti per creare un fondo cassa
  • presepi viventi e suonatori di zampogne
  • vendita di dolciumi natalizi locali e stranieri, il che coinvolgerebbe anche le comunità straniere sul nostro territorio (quale occasione migliore per fare integrazione)
  • balli, musica e spettacoli di tutti il mondo nelle piazze
  • spettacoli di danza per adulti e per bambini
  • per gli spettacoli in piazza, posti a sedere con contributo tipo Pulcinella
  • organizzare la vendita di prodotti tipici di Amatrice, Norcia, Accumoli e Arquata
  • festa della birra – festa dei piatti tipici – festa del vino e delle grappe
  • aste di pacchi dono contenenti prodotti tipici locali
  • albero della cuccagna
  • lotteria
  • mini zoo per i più piccoli (formicaio, criceti, iguane, serpenti, ragni, pesciolini…)
  • spettacolo kataclo (sai cos’è? guarda qui)
  • sketch comici di bambini per bambini ed anziani per anziani
  • utilizzare Pala Schiavo ed Istituto Ferrari per spettacoli e cene (ospitano gratis)
  • sfilata bambini con premiazione per migliore costume nelle recite scolastiche
  • ad ogni spettacolo con contributo abbinare un’estrazione premi
  • tombolata con contributo
  • sport in piazza: rappresentare tutte le discipline sportive delle nostre palestre
  • fare le luci d’artista nella villetta nuova, poi un cielo stellato a via Mazzini chiusa al traffico. E in entrambi i lati della strada, stand d’artigianato a prezzi modici e accessibili a tutti (idea di Luca P.)
  • nei fine settimana cori polifonici che intonano canti natalizi (idea di Maddalena D.)
  • un villaggio di Babbo Natale nella villa comunale di via Belvedere (idea di Debora P.)
  • tutto gli eventi in diretta streaming in modo da poter coinvolgere tutti (anche chi è fuori città o non può muoversi)

E voi? Cosa proponete? Come vi piacerebbe trascorrere il Natale a Battipaglia?

Be the first to comment on "Idee per “Passeggiando sotto le stelle”, il Natale 2017 a Battipaglia"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.